News

Storia ed architettura si incontrano in una location dall’aspetto unico ed elegante, in una cornice mozzafiato come solo una delle più belle Ville Venete può essere. Villa Rossi Foscarini si trova a Stra, sulle rive del Brenta, in passato è appartenuta alla nobile famiglia veneziana che ha arricchito la sua signorile abitazione di campagna con opere meravigliose, realizzate dai migliori architetti della zona come Giuseppe Jappelli, Francesco Contini e Vincenzo Scamozzi.

Da anni questo complesso architettonico seicentesco ospita al suo interno il museo della scarpa, in onore dei numerosi calzaturifici che sorgono nella zona. In occasione delle festività natalizie la villa è stata scelta come location ideale, dove scambiarsi auguri e celebrare il Natale, da un iconico gruppo francese di alta moda, che ha fatto della riviera del Brenta la propria sede per produrre le sue calzature.

Per tutta l’organizzazione del lussuoso evento è stato scelto il gruppo Tondello, che ha curato sia l’allestimento luminoso e audio, sia l’organizzazione e la partnership con il rinomato catering trevigiano “Da Celeste”, che ha invece realizzato lo squisito convivio.

La barchessa, dove sono stati accolti gli ospiti dell’evento al loro arrivo, è stata arricchita da funghi riscaldanti a forma piramidale con fiamma a vista, mentre gli splendidi e storici saloni hanno ospitato arredi di design in stile Chesterfield ma reinterpretati in chiave moderna, utilizzati per creare delle aree lounge per il dopocena degli ospiti.

La mansarda della villa è stata scelta per l’area dance con giochi di luce realizzati con le migliori tecnologie LED cable free, che hanno illuminato e animato i balli per tutto il resto della serata.

Un altro successo scintillante, firmato ancora una volta dall’esperienza di tutto il gruppo Tondello.