News

Una delle maggiori Compagnie Assicurative d’Italia ha scelto di realizzare un evento spettacolare in occasione della tradizionale cena di gala annuale, in una delle più antiche ed iconiche cornici dell’arte veneziana: la Fondazione Cini sull’isola di San Giorgio a Venezia. La sede della Fondazione è un luogo di grande prestigio architettonico e artistico, che nel corso del tempo ha ospitato i più grandi maestri italiani della pittura e scultura.

Da anni la Fondazione viene scelta come luogo ideale per importanti convegni, concerti e attività culturali del panorama nazionale e internazionale; ed è proprio per questo motivo che la Compagnia Assicurativa l’ha scelta come location per la propria cena, affidandosi alla quarantennale esperienza e professionalità del gruppo Tondello nella realizzazione di eventi e nell’allestimento dell’ illuminazione architetturale per valorizzarne i dettagli artistici.

Per calare gli ospiti in un’atmosfera unica ed esclusiva sono stati scelti i colori bianco e rosso, in accordo con il logo aziendale, utilizzati anche per l’illuminazione architetturale esterna, dei vari chiostri (sia quello interno che quello dei Cipressi), dell’atrio e della sala degli Arazzi, del salone degli Affreschi e dei vari scaloni che collegano gli ambienti, oltre alle altre sale utilizzate per il convivio.

La qualità Tondello ed il senso del lusso si percepisce nella cura dei singoli particolari, infatti, sia la moquette che le grucce con marche per il guardaroba riservato agli ospiti erano personalizzate con il logo aziendale.

Il ricco banchetto è stato affidato al rinomato “Catering da Celeste”, di Venegazzù in provincia di Treviso. Ancora una volta un successo che porta il nome Tondello in uno dei luoghi più magici del panorama veneziano.